Le bugie hanno le gambe corte …

Pensare alle bugie delle persone toglie serenità alle giornate … credere alla buona fede delle amiche, al bene che provano per te conduce alla delusione.
E sembra di scrivere queste cose e avere 16 anni. Se ritorno indietro nel tempo, nemmeno a quell’età facevo certi ragionamenti.
Non mi sono mai trovata nella situazione di riflettere sul mio stile di vita per confrontarlo con quello di chi mi circonda … non sono mai stata amareggiata per comportamenti, modi di essere e bugie delle amiche. Ho sempre creduto che ognuno di noi sceglie un percorso e segue una sua linea di vita. E non esiste l’atteggiamento giusto o sbagliato, non c’è un atteggiamento migliore di un altro. C’è soltanto una visione differente rispetto alla mia, un approccio con le persone che prende una piega pacifica oppure decide di non prenderla. Ma essere pacifici serve se poi ti rendi conto che è solo una beffa?
Rigiri, menzogne, un modo contorto di vivere le amicizie che mi disgusta. Vorrei solo tirarmi fuori da questioni superficiali e materialiste … come se l’unica cosa importante per una ragazza fosse piacergli un ragazzo, come se tutto funzionasse in base a discussioni alle spalle, e pugnalate.

… che in quasi 26 anni ho cercato di costruire il mio carattere sulla profondità e non sull’opportunismo, sull’onestà e la sincerità e non sui sotterfugi meschini … ma cosa m’importa di uscire il sabato notte per vedere scene indecorose?

Io mi sento superiore e PULITA nel mio stile di vita. E ora non penso più che ognuno di noi sceglie il proprio percorso; ora so che non voglio mischiarmi con certi comportamenti poco decenti, non voglio confondermi in bugie che non mi appartengono. Ho necessità di correttezza e veri sentimenti.
Voglio sentirmi dire “Ti voglio bene” e crederci … NON voglio dubitare, scappare, evitare …

Quello che sto vivendo non mi appartiene per davvero!!!


Annunci

15 commenti to “Le bugie hanno le gambe corte …”

  1. Ciaooo, son tornato ma vorrei essere ancora a Londra!!! Bellissimaaaa!!!! Comunque, passiamo al tuo post… Io ho smesso tempo fa di fidarmi di chiunque, uso le pinze con tutti e la cosa per ora da i suoi frutti! Ormai anche in amore… Ti abbraccio!!!

  2. Umm … usare le pinze con tutti mi fa pensare a limitarsi … è giusto non spingersi mai oltre? limitarsi significa vivere intensamente o è solo paura? io cerco sempre di vivere …
    buon ritorno in Italia.

  3. La spontaneità ed il rispetto son le sole cose che sempre potranno dominare anche le menzogne!!! … kiss by elly

  4. hai ragione, ho sempre pensato così … ma ora di rispetto ce n’è veramente poco!

  5. si è giusto, hai 26 anni ed è giusto che fai il tuo percorso in base alla tua persona, chi ti mente, chi ti confonde, non deve essere preso in considerazione…buon w.e.!

  6. eh si … quando qualcuno che ti sta vicino mente in maniera sporca è difficile far finta di nulla … io poi non riesco a cancellare certi comportamenti.

  7. Grazie che sei passata x la foto sfida se vuoi partecipare manda una foto alla mia email…

    Buon week end e…. viva viva Carnevale!!!
    ciao e miao!!! 😉

  8. mai sentirsi superiore…semmai sapere di non essere inferiore., i veri sentimenti sono fiabe, che se si è fortunati toccano le nostre vite trascinandoci dentro di esse, non si puo’ comunque “pretendere” buoni sentimenti, ne fortuna in amicizia, quello che viviamo e che ci capita è frutto di cio’ che non capiremo mai.

  9. Nananananana… Tutta invidia! 😀 Si si! 😀

  10. Faccio bene io a non dirne… Per fortuna! O purtroppo?

  11. ci sono momenti in cui uno si pone delle domande a cui purtroppo non esiste risposta..a me quando capitano periodi così mi ritrovo a chiudere fuori il mondo e a starmene ore ed ore sdraiata lungo le sponde di Avalon immersa nella nebbia….quante volte ho pensato di chiudere il blog e di esternarmi dal mondo ma non è così facile..

    le bugie…sono ovunque il mondo è basato su quelle e nessuno spesso vuole vedere la verità, figuriamoci dirla…molto più semplice continuare a mentire anche a se stessi…

    un abbraccio e grazie del passaggio
    Morgana

  12. *GPQ : Perchè non si può pretendere amicizia vera e sincerità quando la si dà? non sono d’accordo con quello che hai scritto, perchè è pur vero che si dà e non solo per ricevere qualcosa in cambio; ma non è corretto ricevere pugnalate alle spalle. E per la cronaca, sentirsi superiore a certi comportamenti non è presunzione, è solo dignità!

    * Fabioletterario: E’ solo fortuna … e furbizia … e menomale 🙂

    * Morgana: hai ragione, è più semplice e comodo mentire … ritornerò nel tuo bel blog.

  13. fidarsi di tutti è rischioso con la gente che c’è in giro..meglio essere diffidenti quanto basta ma non troppo!

    xoxo B. ♥

  14. Io do’ sempre fiducia inizialmente, credo che ognuno la meriti. Poi spesso sbaglio ma non mi importa, continuerò a far così perché è così che sono e agisco io.
    A volte ci si sbaglia non dandola…

    : )

  15. Si, anche questo è vero … il fatto è che con amicizie di quasi dieci anni ci resti molto più male se la fiducia viene tradita..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: