Posts tagged ‘la forza della natura’

marzo 7, 2012

I pesci non chiudono gli occhi

“Ti piace l’amore?” chiese guardando dritto di fronte, dove si alzava la fiancata di una barca colorata di bianco e di una striscia azzurra.
“Prima di questa estate lo leggevo nei libri e non capivo perché gli adulti si scaldavano tanto. Adesso lo so, fa succedere cambiamenti e alle persone piace essere cambiate. Non so se piace a me, però ce l’ho e prima non c’era.”
“Ce l’hai?”
“Si, mi sono accorto di avercelo. E’ cominciato dalla mano, la prima volta che me l’hai tenuta. Mantenere è il mio verbo preferito.
“Cose buffe dici. Sei innamorato di me?”
“Si dice così? E’ cominciato dalla mano, che si è innamorata della tua. Poi si sono innamorate le ferite che si sono messe a guarire alla svelta, la sera che sei venuta in visita e mi hai toccato. Quando sei uscita dalla stanza stavo bene, mi sono alzato dal letto e il giorno dopo ero a mare.”
“Allora ti piace l’amore?”
“E’ pericoloso. Ci scappano ferite e poi per la giustizia altre ferite. Non è una serenata al balcone, somiglia a una mareggiata di libeccio, strapazza il mare sopra,  e sotto lo rimescola. Non lo se mi piace.”

Erri De  Luca

I pesci non chiudono gli occhi 

Annunci
febbraio 3, 2012

Farsi coccolare dalla neve

     

A me la neve non fa nessun effetto. Non sento nessuna magia, nessuna favola.

Non la guardo alla finestra nè mi piace arrotolare le palline per poi giocarci.
Mi spaventa, mi rimpicciolisce.

Eppure stamattina, pronta per andare a lavoro, mentre stavo in macchina e mi passavano davanti agli occhi tetti bianchi, macchine avvolte, omini con stivaloni e guanti, ho sorriso di felicità.
Ho provato dentro di me una cara sensazione di pace e serenità che mi ha coccolato.
Ho pensato che oggi non potrebbe essere migliore.