Archive for novembre, 2009

novembre 28, 2009

# dei tempi andati

Vorrei scrivere ogni giorno ….
Vorrei averne il tempo.
… e immergermi in tutti i siti in cui sono iscritta, in tutti gli account che ho creato per motivi differenti.
Perché a controllare soltanto mi sento un’ospite di me stessa.
 
In questo periodo è già tanto se riesco a collegarmi ad internet.
Sto preparando un esame sull’interaction design e il web 2.0, e la prof ha pensato di farci pubblicare ogni lavoro, esperienza, o caso di studio su un blog.
Comico, vero?
Devo usare i blog per studiare. Eppure dovrebbe essere tempo libero.
Ora ogni cosa si rovescia, ogni momento della mia vita diventa ibrido.
Ẻ come sentirsi spoglia di idee, e per me è strano.
Non vedo l’ora di scrivere per il piacere di farlo, e non perché mi è stato commissionato, richiesto, ordinato. NON VOGLIO SCRIVERE per dovere, mi fa sentire “schiava”, incatenata a qualcosa da compiere.
NON VOGLIO SCRIVERE per gli altri.
Punto.
 
Voglio essere scalza & libera come sono sempre stata!

Annunci
novembre 7, 2009

Senza parole

Ho aperto lo sportello della macchina e non ti ho visto. Avevi una rosa rossa in mano, e mi sono stupita.

Tu con una rosa in mano.

In un anno e mezzo non mi hai mai regalato dei fiori.

E il tuo viso tenero mi ha paralizzato e fatto dire solo “stupido”.

Sembrerà banale, ma non sono riuscita a dire niente. Ho portato la rosa a casa e non l’ho nemmeno guardata.

E’ bello emozionarsi in questo modo, e non mi capita spesso di non trovare le parole giuste da dire al momento giusto.

E’ stata una giornata bellissima. Bellissima, e inaspettata.

Ancora oggi non riesco ad esprimere quello che ho provato.

 

E dire che di solito non sono così romantica!

regalo inaspettato