Archive for ‘ironia’

settembre 6, 2009

Dieci verità  su di me

E’ la prima volta che partecipo ad una catena. In verità è la prima volta che ricevo un premio da una blogger. In questi casi non ci si deve far riconoscere, e bisogna rispettare i doveri del web.  

Ma prima di cominciare ci tengo a ringraziare Irish coffee per avermi pensato.
Detto questo, DIAMO INIZIO AI GIOCHI.

 

REGOLAMENTO:

 

Il premio consiste nel raccontare 10 cose che si sappiano o meno di voi, ma che siano vere. Indicate dieci persone che hanno diritto al premio e siate sicuri di far loro sapere che sono stati contrassegnati (un breve commento sul loro blog andrà bene). 

 

Ed ecco qua le mie CONFESSIONI:

 

1 Non sapevo nuotare sino all’anno scorso. Poi è arrivato un angelo ( mooolto paziente) che mi ha aiutato a superare la paura dell’acqua, e ora me la cavo a sguazzare e a galleggiare come una mocciosetta a cui hanno tolto da poco i braccioli.

 

2 Amo le contraddizioni.

 

3 Adoro cantare, anche se è la prima volta che lo ammetto veramente.

 

4 Sono una maniaca degli appunti scritti ordinati. Non sopporto scarabocchi nei quaderni, grafie storte. Mi piacciono le penne, i block notes e qualsiasi cosa riguardi cartoleria e simili …

 

5 Se mi piace un film sono capace di guardarlo mille volte, e lo stesso vale per una canzone …

 

6 Sottolineo i libri con il righello (ehm …)

 

7 Ho cinque blog sparsi per la rete, e non so se ne creerò altri.

 

8 Adoro il silenzio.

 

9 Sono femminista, femminista, e ancora FEMMINISTA.

 

10 Mi farei comprare dagli occhi di mio fratello per qualsiasi cosa volesse da me.

 

Non faccio nessun cambio di testimone perché non voglio perdere i lettori che mi leggono assiduamente, e che potrebbero sparire da un momento all’altro.


E se chiunque passasse di qua si sentisse libero di partecipare al premio?

Io cedo la parola a tutti.

Annunci
dicembre 17, 2008

Viaggio a Madrid

Normal
0
14

false
false
false

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;
mso-ansi-language:#0400;
mso-fareast-language:#0400;
mso-bidi-language:#0400;}

I nostri 5 giorni a Madrid:

 

" Chi ha detto che i soldi non comprano la felicità, non ha idea di dove fare shopping …"

ELE

.. Lui, infatti, ha più testa di noi …

 

Normal
0
14

false
false
false

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;
mso-ansi-language:#0400;
mso-fareast-language:#0400;
mso-bidi-language:#0400;}

aprile 15, 2008

Lezioni di bon ton …

Lezione N° 1 … per una sana cattiveria …

 

  • Vaghezza e ambiguità con chi non si conosce, 

  •  Se qualcuno/a ti asseconda e ripete tutto quello che dici, divertiti a contraddirti e a dire sempre l’esatto contrario di ogni cosa,
  • Sguardo impassibile,
  • Sostenere una conversazione con il dovuto distacco, 

  • Se si riceve un sms banale evitare di rispondere … meditare sul da farsi … “banalità scaccia banalità”,

  • provocare, provocare … provocare per il puro gusto di farlo, 

  • Mettere in difficoltà chi ti guarda con superiorità,

  • Confondere l’altro/a, 

  • Non farsi travolgere dalle emozioni, 

  • Evitare il contatto troppo condifenziale,

  • Non dare troppa importanza a quello che dice chi non conosci,

  • Sguardo strafottente, 

  • Indifferenza e noncuranza per gli sconosciuti/e,
  • Estraniarsi dai discorsi,

  • Lasciar squillare il telefono se non si ha voglia di rispondere, 

  • Se ti rendi conto che un ragazzo ti dice una bugia per far colpo su di te … non temere di dire ciò che pensi … bugia = stupidità … “verità scaccia stupidità”,