Archive for giugno, 2010

giugno 30, 2010

Lontani, ma vicini

[…] Venivano dai due più lontani estremi della vita, questo è stupefacente, da pensare che mai mi si sarebbero sfiorati, se non attraversando da capo a piedi l'universo, e invece nemmeno si erano dovuti cercare, questo è incredibile, e tutto il difficile era stato solo riconoscersi, riconoscersi, una cosa di un attimo, il primo sguardo e già lo sapevano, questo è il meraviglioso – questo continuerebbe a raccontare, per sempre, perché nessuno possa dimenticare che non si è mai lontani abbastanza per trovarsi, mai – lontani abbastanza – per trovarsi – lo erano quei due, lontani, più di chiunque…


Oceano Mare

Dedicato …

Annunci
giugno 6, 2010

L’amore non è bello se non è litigarello.

C’è un vestito che mi cerca. Mi guarda. Mi aspetta.
E’ bianco e nero, i colori della mia vita. 

SEVENTY_DonnaIl bianco dei miei sogni, della mia ingenuità.
… del cadere dalle nuvole quando vengo presa in giro, delle battute maliziose che puntualmente non capisco. 
Le parti bianche del vestito sono il mio ottimismo sempre e per sempre. Sono tutto quello che ho di buono.

Il nero fa parte delle incertezze.
… di tutte le rivincite mancate e delle soddisfazioni non prese. Il nero delle lacrime “spese” e a volte vendute per poco. 
Il nero della sensibilità proibita.

E’ un vestito che sa di speranza. L’ho misurato, scelto, indossato per pochi istanti.
Un colpo di fulmine arrivato al cuore, immediato.
Un vestito comprato e poi nascosto.

Non è superstizione, NO!
E’ solo paura.  Paura che se lo vedo lì ogni volta che apro l’armadio l’adrenalina e il cuore inizia a battere forte.
E magari ci resto pure male se salta tutto.

Ed è meglio che quel vestito non sia vicino a me, anche se mi cerca con forza.
Sento i suoi occhi su di me, ma non vincerà lui.
Anche se è amore.