[forse] un sorriso

Sono stati giorni interminabili.

Ansia, angoscia, tristezza.
Penso ad ogni ora di questa settimana e mi viene da chiedermi: perché?

… che non c’è bisogno di conoscere bene le persone per sapere che, se possono, ti fregano.

… che è una battaglia a chi ti spinge più in fondo, e anche se combatti e resisti non ci sono alternative.

E allora conviene arrendersi, perché non importa se “hai perso”. Ciò che conta è avere la coscienza pulita.

È una magra consolazione, forse.

È sentirti comunque impotente e “stuprata” dei tuoi sentimenti.
Consumarsi dentro non serve, ma non si può costringere il cuore di smettere di stare male.

Perché questi sono stati giorni interminabili.

Rabbia, voglia di vendetta.

… che devo obbligarmi a prendere soddisfazioni che non ho mai voluto …

… che di solito la calma mi appartiene …

In questi giorni sono crollate le sicurezze, la forza e i sorrisi.

Mi sono sentita annientata, annientata dalla cattiveria.

E ingiustizia, sopraffazione, incredulità.

Giorni interminabili.  Si.

E’ la parola appropriata per il mio stato d’animo.

Avevo dimenticato cosa significa non prendere sonno per colpa dei pensieri, aver paura di svegliarsi il giorno dopo.
Avevo dimenticato cosa significa sentirsi spoglia di buoni propositi.

Rassegnazione, amarezza, arresa.

 

Momenti ad aspettare l’ennesimo messaggio con l’ennesima cattiva notizia. E tutto per cosa? Per sporcare una “vittoria” meritata e giusta, fatta di verità.

Tutto per arrivismo, inganni, sete di invidia.

Giorni di pochezze difficili da scrivere.


Ma [forse] un sorriso.


Oggi rivedo il sereno e prendo in mano la mia serenità di sempre. Rido con la mia famiglia per battute complici.

 

Chiudo questo cassetto e gioisco di stare in piedi.

Fiera.

Annunci

20 commenti to “[forse] un sorriso”

  1. Ciop è passata! come dici sempre tu ( e me l’ hai ripetuto tante volte in questi giorni!) la gira ruota…e mi sà proprio che sta girando. Speriamo nel verso giusto :-D!!!

  2. Cip io dico "La ruota gira". Ahahahaha. 
    Forse hai ragione tu, e forse il sorriso stasera è perfetto. L’onestà che CI distingue porterà ad essere vittoriose, dentro e fuori. 

  3. ops sbagliato ahahahahahah…si vede che sn stanca? :D…cmq è vero. Almeno, nonostante tutto, possiamo dire di avere la coscienza pulita!

  4.  Si, sei proprio rinco. 
    Avere la coscienza pulita ed essere corretti è la cosa più importante. Che POCHEZZA, mamma mia. 

  5. Eh si…sn ancora senza parole cmq..se ripenso a tutto mi sciocco sempre +..aiuto che cattiveria!

  6. toc…toc..
    Spero di no disturbare:-)

    Ti lascio un po' delle mie radici…

    Nel PaeseCheNonC'è…allegria, bellezza e felicità…
    E' magia di un luogo dipinto dal cielo con mano fatata…
    E' unico e vicino a tutti noi…
    Non occorre salire in aereo o imbarcarsi.
    Si raggiunge facilmente e l'agosto di quell'incanto
    vi aspetta…
     
     

  7. In piedi, nonostante tutto e tutti!

    Siamo noi le migliori amiche di noi stesse e quel che accade intorno può ferirci ma non distruggerci.

    Mi piace leggerti con quest'impronta addosso.

    musa

  8. Non è per niente facile, ma è importante difendere la propria serenità interiore… quindi hai ragione ad essere fiera!

    Grazie per essere passata a trovarmi!
    S.

  9. purtroppo la vita è sovente tiranna, gl'inganni e i soprusi sono all'ordine del giorno, non v'è certezza in nessun angolo del mondo, bisogna solo cercare di non pensare, e talvolta non è facile, ti capisco bene!

    Un caro abbraccio.

  10.  

    musa01: Si, anche io dico sempre che sono la migliore amica di me stessa, solo che quando gli altri ti feriscono non riesco a fare a meno di stare male. Non mi sono abituata alla cattiveria delle persone, mi stupisco sempre. Ahimè! 

     

    AdamsRib: Non si può far niente per questa situazione, e non è facile, hai ragione. 

    Maxilpoeta: Come si fa a non pensare? 

      

     

     

  11. Beh dai, un sorriso fallo sicuramente perchè l'importante è avere la coscienza pulita.

    Un salutone, a presto!

  12. quando si viene feriti nel profondo e violati nei sentimenti ci si sente umiliati e frustrati.. disorientati .. pero' anche se non serve a farci sentire meglio, essere in n armonia .. a posto con la propria coscienza è una buona base per ripartire..

    .. e l'importante è porsi con ottimismo e lasciare aperte le porte del cuore perchè non sai mai cosa la vita può riservarti..

    un abbraccio

  13. albafucens: grazie per le tue belle parole, mi tirano su e mi caricano.  

  14. purtroppo il valore dominante di oggi è l'egoismo, in tutte le forme e anche delle persone che dovrebbero esserci piu vicine..ognuno è chiuso nel suo "particolare"..e soprattutto manca il rispetto per l'altro, manca anche la semplice capacità di ASCOLTARE chi si ha di fronte, si pensa solo a se stessi. ma ti sento forte, intelligente..determinata a non farsi mai scoraggiare..continua cosi! bacioni

  15.  Non si può costringere il cuore a   smettere di stare male..
    E' vero, sarebbe innaturale, forzato, falso e il fatto che riesci anche solo ad accennare un sorriso ti rende una persona forte, devi esserne fiera. Chi vuole fregarti non ci pensa due volte, lo fa punto, ormai lo vedo quasi come un "istinto di sopravvivenza", si fregano gli altri, si gioca d'anticipo per non essere fregati, piuttosto triste come cosa eh? Poi ci sono quelle come te, che preferiscono essere a posto con la loro coscienza piuttosto che mettere i piedi in testa agli altri giusto per il gusto di farlo..e anche questo ti fa onore,ti capisco e condivido il tuo stato d'animo e il tuo atteggiamento, spero che questi giorni interminabili siano finalmente terminati!
    ti abbraccio, Cris

  16. Tieni stretto quel sorriso e mantienilo sempre… Tutto il negativo che ti circonda sparirà!

  17. Ecco…sono esperienze come queste che pian piano ti costruiscono attorno la famosa corazza di cui parlavo….non sei più preda ai facili entusiasmi, sottoponi tutto e tutti ad un severo esame prima, ti privi di inutili sofferenze. E poi tutto passa….

  18. E' assurdo come ogni tua parola mi assomigli così tanto. Anche io ho giocato pulito, fino in fondo, in questi giorni.Ed ho perso.Un amore, un amico, la speranza, il sorriso.Non la voglia, però.La voglia di essere come sono, leale sempre e in ogni tempo, con me stessa e gli altri.Ed anche se mi vesto del mio dolore in questi giorni, so che tutto passerà.Sono fiera di me, son felice di essere come sono.Il sereno tornerà perchè la Vita è un cerchio che si chiude, alla fine, e ad ogni punto basso della circonferenza ne corrisponde uno alto.Buona VitaUN'ANONIMA VIAGGIATRICE

  19. .. uhm.. ancora arrabbiata  .. naa.. sorridiun abbraccio

  20. Ahahahah, no non sono arrabbiata cara … Grazie del pensiero, Buona giornata, un bacio 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: