Danza lenta ….

Questa poesia è stata scritta da una adolescente malata terminale di cancro.
E la riporto qui perchè mi ha fatto riflettere …

Hai mai guardato i bambini in un girotondo?
O ascoltato il rumore della pioggia quando cade a
terra?
O seguito mai lo svolazzare irregolare di una farfalla?
O osservato il sole allo svanire della notte?

Faresti meglio a rallentare.

Non danzare così veloce.
Il tempo è breve.
La musica non durerà.

Percorri ogni giorno in volo?

Quando dici "Come stai?" ascolti la risposta?
Quando la giornata è finita ti stendi sul tuo letto
con centinaia di questioni successive che ti passano
per la testa?

Faresti meglio a rallentare.

Non danzare così veloce
Il tempo è breve.
La musica non durerà.

Hai mai detto a tuo figlio, "lo faremo domani?"
senza notare nella fretta, il suo dispiacere?

Mai perso il contatto, con una buona amicizia che  poi è finita
 perché tu non avevi mai avuto tempo di
chiamare e dire "Ciao"?

Faresti meglio a rallentare.

Non danzare così veloce
Il tempo è breve.
La musica non durerà.

Quando corri cosi veloce per giungere da qualche

parte ti perdi la metà del piacere di andarci.
Quando ti preoccupi e corri tutto il giorno, come
un regalo mai aperto . . . gettato via.

La vita non è una corsa.

Prendila piano.

Ascolta la musica.
Annunci

12 commenti to “Danza lenta ….”

  1. Eccezzionale! commovente! posso prenderla? La vorrei postare sul mio blog, è bellissima!

  2. ci si accorge di quanto si può essere felici anke e solo delle piccole cose, solo nei momenti di grave difficoltà! purtroppo, siamo i soliti permalosi ke non fanno altro ke lamentarsi, bisognerebbe prendere spunto da questa poesia..BAcio Alb

  3. Ciauuu…belle e molto vere queste parole. Che dire? questa poesia dice tutto, tutto ciò che noi molto spesso nn facciamo perchè presi dalla frenesia dei nostri ritmi e impegni ma soprattutto perchè molte volte siamo troppo egoisti, e abbiamo paura di perdere anke solo 5 minuti del nostro tempo “prezioso” . E così finisce che nn c accorgiamo ke rischiamo d dimenticare quanto sia davvero importante vivere la vita, ma in ogni suo istante e come si dice qui “lentamente”.. un bacio Luisa.

  4. Questa poesia rende bene l’idea di quel che io chiamo il delirio e la decadenza interiore individuale della nostra colletività….NN c’è più spazio per pensare, non c’è più tempo per sognare, solo un vuoto immenso materialista verso cui correre!!!!!!! tra l’altro l’ho appena postato!!!!!!
    Sempre bello leggerti, un sorriso, cià!

  5. Incredibile la forza che ha trovato per scrivere queste parole…

    Brian Mercury

  6. Sembra che la gente non abbia più il tempo di fermarsi a riflettere su quello che fa, o anche solo a godere delle piccole cose della vita.

    “Quando ti preoccupi e corri tutto il giorno, come un regalo mai aperto . . . gettato via.”

    E’ davvero troppo vero.

    Un caro saluto
    Fede

  7. “Quando dici come stai ascolti la risposta?” Penso che il problema più grosso di oggi è proprio quello che tutti vogliamo sfogarci ma nessuno è disposto ad ascoltare quello che l’altro ha da dire!

  8. Teneramente edificante e dolcissima x una tragica situazione.
    Sei di un cuore d’oro.
    Bravissima.
    Edo

  9. E’ un pugno nello stomaco, hai fatto bene a postarla.

  10. * amadigidigaula: certo, non è una mia poesia quindi naturale che puoi postarla anche tu … 🙂

    * Halberto: hai ragione, se la smettessimo di stare a sempre a scrivere su msn le nostre lamentele, e invece fossimo contenti di quello che abbiamo saremmo persone migliori …

    * Cip: tu lo stai dicendo che noi due siam sempre di corsa? intendo fisicamente … cmq, ho scritto questa poesia qui proprio per farmi un bell’esame di coscienza, e sai, ora sono molto serena … mi ha aiutato molto a capire quanto sia stupido non pensare e non vivere per le cose belle che abbiamo … che infondo, c’è sempre di peggio, e siamo davvero fortunate … perchè è meglio rallentare, non danzare veloce, perchè il tempo è breve e la musica non durerà …

  11. * Toolbox: abbiamo postato lo stesso pensiero nei nostri due blog, perchè anche il tuo dice quello che si dice qui, bello essere in sintonia eh?
    un sorriso …

    * RockQueenTopHat: che questa forza ci faccia riflettere … 🙂

    * Fede: è vero, non voglio essere ripetitiva, ma non godiamo per le piccole cose, per la semplicità …

    * mjane: io mi dissocio, ascoltare è una cosa che mi piace molto … e lo faccio sempre …

    * EdoEleStorieAppese. grazie per quello che scrivi …

    * falconemaltese: anche per me è stata la stessa cosa …

  12. Davvero bella questa poesia…la conoscevo già da un pò e neanche a farlo apposta me l’ha inviata via mail il mio migliore amico qualche giorno fa…quante coincidenze…tristemente vero quello che si legge “tra le righe”di quei versi, non ci accorgiamo che la vita davvero è un soffio e spesso lasciamo correre così il tempo senza accorgerci delle cose davvero importanti…ti abbraccio e grazie per i consigli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: