Due anni …

Contemplare un addio
Non basterà
Il bisogno di un viaggio
è paura e coraggio
E sto qui
Ancora io ci penso a te …
Non dimenticherò
da ora in poi
i paesaggi del mondo
e le fotografie insieme a te
ma ora salutandotiaffogo….

Guarda da lontano quelle luci un’altra volta e dopo
Stringimi e poi stringimi e non sarà mai più,
E domani so che sarò troppo solo
Ma dillo adesso cosa pensi
Salutandotiaffogo…

Perdo il tuo sguardo …
Cerco il ricordo ,
Lo fermo, mi sveglio
Ti guardo e sto meglio,
E sei qui …
Ma ora salutandotiaffogo…

Guarda da lontano quelle luci un’ altra volta e dopo
Stringimi e poi stringimi e non sarà mai più
E domani so che sarò troppo solo …
Ma dillo adesso cosa pensi
Salutandotiaffogo…

Stringi le mie mani come per l’ultima volta
E dopo guardami negli occhi come fosse un anno fa
E domani so che sarò troppo solo
Ma dillo adesso cosa pensi
Salutandotiaffogo…

Stringimi e poi stringimi e non sarà mai più
E domani so che sarò troppo solo
Ma dillo adesso cosa pensi
Salutandotiaffogo…
                                                       
                                                     Ciao Davide …
Annunci

10 commenti to “Due anni …”

  1. Ciao bella, passo di qui a lasciarti un salutino.. ti ho messa nei preferiti.. tornerò prestissimo a visitarti e salutarti ^^
    Bacetti,
    Sandy

  2. una grande tristezza ma una grande profondità di animo. Un affettuoso abbraccio

  3. anora parole bellisime…….

    peccato siano state messe in musica dal “FERRO”….

    hanno certo più valore qui….
    ciao!

  4. ancora un abbraccione…grazie per condividere con noi i tuoi stati d’animo…

  5. molto,molto triste…comprendo il tuo stato d’animo e ti abbraccio

  6. . la vita è triste
    . il dolore è per chi rimane

  7. salutandotiaffogo…

    un verso perfetto
    settenario misterioso
    con quel pronome a congiungere due azioni
    senza risolvere e risolversi
    per un verso o per l’altro

    ciao e buona serata

    armando (ik)

    P.S. la verità è che volevo lasciare un saluto e due complimenti in contanti… e non trovando nulla di confortante da dirti… beh, stammi bene 😉

  8. che vuoi che ti dica…
    mi spiace
    ciao piccola
    Giuseppe
    ps.ti chiedereai chi Giuseppe??????,quel rompi scatole che ti svegliava alle 6.30 del mattino

  9. un grazie a tutti … siete tanto gentili …

    * Giuseppe: lo so chi sei, non mi sono dimenticata mica di te … ti ringrazio, è un piacere leggere un tuo commento … =)

  10. quanta tristezza e quanto amore profondo si respira…racchiusa in salutandotiaffogo…
    lui vorrebbe che tu riemergessi per scaldare con i caldi raggi del sole i tuoi splendidi ricordi.
    un dolce saluto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: